Buon Anno a tutte e a tutti
e come dicevano gli antichi “Sa luna de cabidanni lughet pius de tottu”
(antico proverbio sardo: la luna di settembre risplende più di tutte)

Anche in Sardegna, territorio profondamente legato all’agricoltura, il calendario segue il ciclo dei lavori nei campi. Il calendario in Sardo, non ha inizio con il mese di Gennaio, bensì con quello di Settembre.

Settembre, in tutta la Sardegna, è chiamato in modo abbastanza simile:
Cabudanni, Cabidanni, Cabudanne (dal latino caput anni, inizio dell’anno).

Con la fine dell’estate abbiamo raccolto i prodotti della terra e iniziamo un nuovo ciclo con la provvista.
A settembre iniziava, o meglio ri/iniziava l’anno di lavoro, in questo mese si “stipulavano” i nuovi contratti di lavoro, rigorosamente annuali, un esempio, il barbiere veniva pagato in grano per i tagli dell’anno.

Immagine
Campidano di Benvenuto Saba
Minimalismo Naturale Terra Legno Grano
da “la mia Sardegna“ 2015

Benvenuto Saba
https://www.instagram.com/arte_saba/
https://www.instagram.com/benvenuto_saba_fotografo/
https://www.facebook.com/benvenuto.saba
https://www.facebook.com/SabaFotografo

Settembre del calendario 2019 in Sardo. Cabudanni è il nome del mese di ‘settembre’, indicato dal costrutto: cabu d’annu > capodanno, o dal latino “caput anni”. Infatti in Sardegna l’anno nuovo comincia con l’arrivo delle piogge di fine estate: è questo il momento del rinnovo dei contratti di lavoro annuali.

Calendariu Sardu 2022 mensile, così aggiungi facilmente le foto della tua famiglia, del tuo paese o della tua Sardegna…
SCARICA GRATIS PDF

Calendario Sardo del 2021 con cartoline antiche di Oristano, da stampare su A3, carta avoriata circa 120gr ad un colore: nero…
SCARICA CALENDARIO ORISTANO