Quando inizia il Calendario Sardo?
Capodanno esiste, ma non è a gennaio come nel calendario comune. è sicuramente a Settembre, visto il nome: Cabudanni – Cabidanni – Cabudanne

Il capodanno sardo esite, è a settembre, ma non si sà che giorno…
ho meglio, ogni paese ha il suo giorno…

In Sardegna si festeggia il capodanno per un mese…
alcuni esempi, presi da internet:

8 settembre – Festa della Madonna del Rimedio
mio padre a fatto “su bracaxiu”, portava in giro una coppia di buoi per un anno

14 settembre – Santa Croce
Nella zona di Oristano, in occasione della fiera del bestiame

23 settembre – giorno dell’equinozio d’autunno.
Nella civiltà sarda , l’astronomia era ben conosciuta , era il giorno per lavorare i campi e iniziare le semine e di altre attività interconnesse. Su Capudanni! Come se ne accorgevano? In tanti nuraghi esistono finestrelle orientate alla posizione solare del giorno dell’equinozio. I raggi del sole penetrando dalla finestrella illuminavano un dato punto ed era il segnale per iniziare tante attività

29 settembre
Non solo in agricoltura ma diciamo in tutti i campi, anche i servi pastori “sos thera’os” cominciavano in questa data e il contratto annuale prevedeva: “su sa’u, su ‘ussingios , sa paga e s’ebba po ethire a sa ‘arrela ‘e Vrores” questo a Fonni